menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, raffica di controlli del Nas: irregolarità in una casa-albergo salernitana

Complessivamente sono state ispezionate 1.848 strutture sanitarie e socio-assistenziali in tutta Italia

Durante le festività natalizie il comando dei carabinieri per la tutela della salute ha svolto, in intesa con il Ministro della Salute, una campagna di verifiche condotta dai Nas nell'intero territorio nazionale che ha portato all'ispezione di 1.848 strutture sanitarie e socio-assistenziali, come Residenze sanitarie assistite e di lungodegenza, case di riposo, comunità alloggio, rilevando irregolarità presso 281 strutture, pari al 15 per cento degli obiettivi ispezionati

Il blitz 

Nel corso di ispezioni presso una comunità tutelare per persone non autosufficienti e una casa albergo per anziani rispettivamente situate nelle province di Avellino e Salerno, sono state rilevate per entrambe l'inosservanza delle misure finalizzate al contenimento della diffusione del Covid-19, quali la mancata separazione della stanza di isolamento dal resto delle aree di frequentazione e l'assenza dei percorsi differenziati sporco/pulito. I due gestori delle strutture sono stati sanzionati e segnalati all'Autorità Amministrativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento