menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: due decessi a Buonabitacolo ed Oliveto Citra, sanificato l'Utic a Polla

Aumentano i decessi di anziani, affetti da Covid-19, in provincia di Salerno. Dopo i cinque di ieri, altri due sono stati comunicati da due sindaci già questa mattina

Aumentano i decessi di anziani, affetti da Covid-19, in provincia di Salerno. Dopo i cinque di ieri, altri due sono stati comunicati dai sindaci a Buonabitacolo e Oliveto Citra

Il dramma 

Sale a tre il numero delle vittime per Covid nella casa di riposo di Buonabitacolo. “Purtroppo - scrive il primo cittadino Giancarlo Guercio - non ce l'ha fatta Geppino Labella, ospite della casa di riposo da qualche giorno ricoverato presso il reparto Covid di Polla. Le più sentite condoglianze a tutta la famiglia Labella”. L’uomo aveva 94 anni. Soltanto ieri il decesso di Velia Del Prete, 80 anni.  Dolore anche ad Oliveto Citra dov’è spirata una donna di 84 anni. “Purtroppo – comunica il primo cittadino Mino Pignata - dobbiamo registrare il primo caso di morte per Coronavirus a Oliveto La nostra concittadina, curata amorevolmente dalla famiglia, si è spenta privando tutta la comunità di una delle nostre radici, di un pezzo di storia dei vicoli della nostra adolescenza, della nostra gioventù. Rivolgiamo tutti un pensiero commosso alla famiglia, che insieme alla tristezza e al dolore della morte, in queste ore, vive anche il dramma di non aver potuto riconoscere l’ultimo saluto al proprio caro”. 

Il caso 

Intanto, un paziente di 33 anni ricoverato presso l’Utic dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla è risultato positivo al Covid-19. Immediata l’attivazione del processo di sanificazione dell’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica, mentre l’uomo è stato trasferito nel reparto Covid.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento