menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri nella valle dell'Irno

Carabinieri nella valle dell'Irno

Valle dell'Irno, controlli antidroga e per la sicurezza stradale: sette denunce

Operazione a largo raggio dei carabinieri che hanno denunciato sette persone tra Roccapiemonte, Pellezzano, Mercato San Severino e Baronissi

E' di sette persone denunciate il bilancio di una serie di controlli messi in atto nella valle dell'Irno dai carabinieri della compagnia di Mercato San Severino, agli ordini del capitano Rosario Basile.

ROCCAPIEMONTE - Un impiegato 33enne del posto, in seguito ad una perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di 2 grammi di hashish confezionati mentre un 18enne di nazionalità montenegrina, residente a Capua (Caserta) e già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso alla guida di un'autovettura senza patente e con assicurazione falsa. Entrambi sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Castel San Giorgio. 

MERCATO SAN SEVERINO - Un 60enne già noto alle forze dell'ordine ed un 28enne, entrambi di San Michele di Serino (Avellino), sono stati denunciati perché all'interno di un supermercato avevano rubato alcuni cosmetici. Denunciato anche un 39enne di Baronissi perché sorpreso alla guida con un tasso alcoolemico pari a 2,53 mg/l e denunciato un 17enne del posto perché sorpreso alla guida di un motociclo senza aver mai conseguito la patente di guida.

PELLEZZANO - Un impiegato 59enne del posto è stato denunciato per ricettazione e falsità materiale in quanto sorpreso alla guida della propria autovettura con contrassegno e certificato assicurativo contraffatti.

BARONISSI - Aveva un grammo di hashish: per questo un giovane del posto è stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti alla prefettura di Salerno.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento