Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Emergenza cinghiali nel Cilento, i sindaci convocati dal Prefetto

Dopo l'ordinanza che autorizza la caccia nel comune di Ottati, il Prefetto Antonella Scolamiero ha deciso di ascoltare le ragioni del primo cittadino e il parere delle istituzioni locali

Dopo la tanto discussa ordinanza del sindaco di Ottati Eduardo Doddato, momentaneamente sospesa, con la quale autorizza la caccia ai cinghiali, sulla problematica molto sentita dai comuni della zona sud  della provincia, in particolare del Cilento, il prefetto Antonella Scolamiero ha deciso di convocare un tavolo tecnico per discutere a fondo dell’argomento. L’invito è stato inviato non solo al primo cittadino di Ottati, ma anche al comando provinciale dei carabinieri e della Forestale, al dirigente provinciale settore caccia e pesca, al dirigente della polizia provinciale, al presidente dell’Ente Parco, al presidente Coldiretti Salerno, al presidente Confagricoltura Salerno e al presidente Confederazione italiana agricoltori Salerno.

“E’ giunto il tempo di agire - scrive Doddato sulla sua pagina Facebook - Al tavolo tecnico dovranno arrivare tutte proposte concrete, molte attuabili nell'immediato ed altre di prospettiva. Sono certo che insieme a tutti i convocati sarà elaborata una strategia di interventi più efficace. basta chiacchiere, teorie e teoremi”. La riunione è in programma il prossimo 25 aprile
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza cinghiali nel Cilento, i sindaci convocati dal Prefetto

SalernoToday è in caricamento