menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gru (foto Facebook)

Gru (foto Facebook)

Eboli: gru ferita non riesce a spiccare il volo, salvata dall'Enpa

Trasportato presso il Cras di Napoli, dove gli esami radiologici, tutte le cure neccessarie ed un ciclo di riabilitazione, sarà rimessa in libertà

Recuperato dalle guardie zoofile dell’Enpa di Salerno un esemplare di Gru cenerina (Grus grus) sul litorale di Eboli. La segnalazione è giunta da un cittadino che passando in quella zona, aveva notato la presenza di alcuni esemplari che spiccavano il volo, accorgendosi però che uno di loro non riusciva a farlo, a causa di un'ala ferita.

Dopo serrate ricerche, i volontari dell'Ente Protezione Animali hanno trovato l'uccello: è stato, dunque, trasportato presso il Cras di Napoli, dove gli esami radiologici potranno stabilire le cause della frattura e, dopo tutte le cure neccessarie ed un ciclo di riabilitazione, la Gru potrà ritornare in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento