menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Monte Faito

Monte Faito

Monti Lattari, escursionista disperso per diverse ore: lo salvano i soccorsi

L'uomo ha dato l'allarme via telefono a conoscenti, dicendo di essersi perso, ma ora il cellulare risulta irraggiungibile. Sono sul posto una squadra alpina del Cnsas, i carabinieri e volontari della Pro Loco

Un escursionista era disperso da ieri  pomeriggio sui Monti Lattari: era partito da Agerola per raggiunte Monte Faito, ma a quanto pare si è perso lungo il tragitto. La zona è da sempre caratterizzata da strade impervie e pericolose. L’uomo ha dato l’allarme via telefono a conoscenti, dicendo di essersi perso, ma attualmente il cellulare risulta irraggiungibile. Sul posto è giunta una squadra alpina del Cnsas, i carabinieri e volontari della Pro Loco. In azione anche un elicottero dell’Aeronautica Militare, che, dopo diverse ore è riuscito a trovare il 33enne.

Da quanto si è appreso nel tentativo di ritrovare la strada il giovane era anche scivolato fino ad arrivare sul ciglio di un pericoloso dirupo, dove fortunatamente la caduta si è arrestata. E proprio lì è stato ritrovato in discrete condizioni dai soccorritori, che lo hanno accompagnato in ospedale per le cure del caso.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento