menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costringeva i ragazzini a guardare porno: preso a Battipaglia

Scoperta choc, a Battipaglia, da parte di alcuni genitori: un 40enne adescava ragazzi tra i 12 e i 14 anni

Li invitava a casa sua, con la complicità della moglie e, una volta varcata la soglia della abitazione, gli mostrava film pornografici. Protagonista del perverso episodio, un 40enne di Battipaglia, denunciato da diversi genitori di ragazzini tra i 12 e i 14 anni.

Come si legge su Il Mattino, l'uomo avrebbe ceduto giochi e dvd per playstation ai minori disposti a guardare i film porno. Una storia agghiacciante, venuta fuori solo ieri. Il papà di uno degli adescati, avrebbe anche fatto irruzione a casa dell'uomo, per poi allertare le forze dell'ordine. Al via, dunque, le indagini per comprendere se oltre alla visione dei filmati hard, i piccoli siano stati sottoposti anche a molestie fisiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento