Celle di Bulgheria, ruba acqua tramite un allaccio abusivo: denunciato

Il responsabile di un cantiere edile chiuso ha prima violato i sigilli e dopo realizzato un allaccio abusivo alla rete idrica. E' stato denunciato per furto aggravato e violazione di sigilli dai carabinieri

Immagine di repertorio

Ruba acqua con un allaccio abusivo da un cantiere edile chiuso in precedenza: è accaduto a Celle di Bulgheria. I militari della stazione di Torre Orsaia, agli ordini del maresciallo Domenico Nucera, hanno quindi denunciato una persona per furto aggravato e violazione di sigilli.

L'uomo, responsabile di un cantiere a Celle di Bulgheria, aveva creato una derivazione irregolare da uno sbocco idrico chiuso per cessazione, collegando una tubazione della lunghezza di 16 metri e sottraendo illecitamente acqua all’ente Consac Gestioni Idriche, procurando un danno economico, stimato dall’ente erogante, pari a 3.769 Euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento