Celle di Bulgheria, ruba acqua tramite un allaccio abusivo: denunciato

Il responsabile di un cantiere edile chiuso ha prima violato i sigilli e dopo realizzato un allaccio abusivo alla rete idrica. E' stato denunciato per furto aggravato e violazione di sigilli dai carabinieri

Immagine di repertorio

Ruba acqua con un allaccio abusivo da un cantiere edile chiuso in precedenza: è accaduto a Celle di Bulgheria. I militari della stazione di Torre Orsaia, agli ordini del maresciallo Domenico Nucera, hanno quindi denunciato una persona per furto aggravato e violazione di sigilli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, responsabile di un cantiere a Celle di Bulgheria, aveva creato una derivazione irregolare da uno sbocco idrico chiuso per cessazione, collegando una tubazione della lunghezza di 16 metri e sottraendo illecitamente acqua all’ente Consac Gestioni Idriche, procurando un danno economico, stimato dall’ente erogante, pari a 3.769 Euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Dramma a Baronissi, uomo si suicida in casa: il cordoglio di Valiante

Torna su
SalernoToday è in caricamento