Cronaca Centro

Rubano una moto in via Sorgente, inseguiti sul lungomare: una denuncia

Alla vista della pattuglia della Polizia, i ladri hanno accelerato: ne è nato un inseguimento terminato sul lungomare Colombo, in via Carella, dove i fuggitivi hanno abbandonato il mezzo, tentando la fuga

E' stato denunciato P.D., 20enne napoletano, per aver rubato una moto ed anche per resistenza a pubblico ufficiale. Il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, di notte, intorno alle ore 1.55, ha notato, sul Lungomare Trieste, un motociclo, proveniente da via dei Principati, con due persone a bordo che procedeva a velocità sostenuta.

L'inseguimento

Alla vista della pattuglia della Polizia, i ladri hanno accelerato: ne è nato un inseguimento terminato sul lungomare Colombo, in via Carella, dove i fuggitivi hanno abbandonato il mezzo, tentando la fuga. Uno di loro è stato raggiunto e bloccato in via Castelluccio, mentre l’altro è riuscito a dileguarsi. Lo scooter risulta essere privo di chiave, con la scocca anteriore manomessa e il bloccasterzo rotto. Sul posto, è giunto anche il proprietario al quale è stata riconsegnata la moto rubata pochi minuti prima in via Camillo Sorgente.

L'arresto

 Il fermato, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, trasportato presso la sezione Volanti, è stato denunciato per furto aggravato in concorso con una persona da identificare, nonché per resistenza a Pubblico Ufficiale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano una moto in via Sorgente, inseguiti sul lungomare: una denuncia

SalernoToday è in caricamento