rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Rione Petrosino / Via del Belvedere

Furto rame Enel via Belvedere Salerno, arresti

Due giovani, già noti alle forze dell'ordine, sono stati sorpresi dai poliziotti in seguito ad una segnalazione mentre tentavano di rubare 250 metri di cavi di rame da un deposito Enel

Due giovani, S. V. 29 anni e I. L. 25 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati e posti ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo, perchè sorpresi nella serata di ieri dai poliziotti nell'atto di portare a compimento un furto di rame ai danni di un deposito Enel ubicato in via Belvedere a Salerno. Il rame, circa 250 metri di cavo coibentaro, è stato recuperato nell'abitacolo del veicolo in uso ad uno dei due malfattori e successivamente restituito ad un responsabile dell'Ente nazionale energia elettrica.

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto rame Enel via Belvedere Salerno, arresti

SalernoToday è in caricamento