menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gioco d'azzardo, sequestrati 5 apparecchi tra Angri e Capaccio

Le operazioni sono state eseguite dagli uomini della guardia di finanza delle compagnie di Agropoli e Nocera Inferiore. I bar interessati dai sequestri non avevano le necessarie autorizzazioni per la detenzione degli apparecchi

E' di cinque apparecchi "mangiasoldi" sequestrati il bilancio di una serie di operazioni eseguite dagli uomini della guardia di finanza delle compagnie di Agropoli e Nocera Inferiore con obiettivo il contrasto del fenomeno delle attività illecite legate al gioco d'azzardo. I sequestri sono avvenuti in due locali, uno ad Angri e uno a Capaccio. Oltre ai cinque apparecchi i militari hanno sequestrato 156,50 Euro in contanti.

Nei confronti dei bar sottoposti a controllo  - si legge in un comunicato stampa del comando provinciale guardia di finanza di Salerno - sono state comminate sanzioni amministrative, atteso che gli stessi non disponevano delle autorizzazioni previste ex lege, tra cui quelle per la detenzione degli apparecchi

 

 

 

 

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento