Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Caggiano

Rogo a Caggiano: i carabinieri hanno denunciato il piromane

Indossava la divisa di una nota associazione di volontariato. All’interno del bagagliaio erano presenti diverse taniche vuote contenenti residui di olii e carburanti mentre all’interno dell’abitacolo sono stati trovati strumenti idonei all’accensione del fuoco

I Carabinieri della Forestale di Polla hanno arrestato l'uomo che ritengono responsabile dell'incendio avvenuto a Caggiano. In località San Francesco, durante il servizio di perlustrazione, i militari hanno accertato la matrice dolosa e hanno scoperto che sul posto si era recato, minuti prima, un uomo in divisa grigia. Lo hanno bloccato a Salvitelle, in località "Tufariello": la sua divisa è di una nota associazione nazionale di volontariato in materia ambientale.

I dettagli
 

Alla richiesta di fornire spiegazioni circa la sua presenza nei pressi dell’area dell'incendio ed a seguito del comportamento titubante dell’uomo e delle risposte contraddittorie fornite, i militari hanno effettuatio perquisizione dell'auto. All’interno del bagagliaio erano presenti diverse taniche vuote contenenti residui di olii e carburanti mentre all’interno dell’abitacolo sono stati trovati strumenti idonei all’accensione del fuoco. Ascoltata anche l'Autorità Giudiziaria della competente Procura della Repubblica di Lagonegro, i militari hanno sequestrato i reperti rinvenute nel veicolo, oltre che il telefono cellulare dell'uomo e gli abiti. L'uomo è stato denunciato per il reato di incendio boschivo, che ha coinvolto circa 500.000 metri quadrati.      

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo a Caggiano: i carabinieri hanno denunciato il piromane

SalernoToday è in caricamento