Nocera Superiore, incendio a Cupa Belvedere: sopralluogo del sindaco

L’area era stata già oggetto di azioni dolose nell’estate del 2017 con conseguenze che si sono avute a distanza di qualche mese dai roghi, quando, a causa di forti piogge, furono registrati smottamenti e fenomeni franosi

Sono in corso  a Nocera Superiore le operazioni di spegnimento del vasto incendio che da stamattina sta interessando la dorsale montana, in località Cupa Belvedere. I Vigili del Fuoco sono impegnati nello spegnimento del rogo dalle prime ore della mattinata.

I dettagli

A supporto anche il sindaco Giovanni Maria Cuofano che ha effettuato personalmente un sopralluogo insieme all’assessore Giuseppe Senatore ed alla Polizia Locale. L’area era stata già oggetto di azioni dolose nell’estate del 2017 con conseguenze che si sono avute a distanza di qualche mese dai roghi, quando, a causa di forti piogge, furono registrati smottamenti e fenomeni franosi lungo la zona pedemontana di Cupa Belvedere. All’epoca, per motivi precauzionali, il sindaco dispose con un’Ordinanza lo sgombero dei nuclei familiari residenti lungo il versante interessato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento