Incidente stradale tra Agropoli e Capaccio: ferita una bimba, traffico in tilt

E' accaduto sulla Strada Statale 18, nei pressi dello svincolo per Spinazzo. Numerose auto sono rimaste coinvolte in un tamponamento a catena

Foto archivio

Ancora un incidente stradale tra Capaccio e Agropoli, stavolta con conseguenze per fortuna non tragiche. Dopo i soccorsi, purtroppo inutili, a Nicola Pacifico morto in località Vuccolo Maiorano, stamattina sulla Strada Statale 18, nei pressi dello svincolo per Spinazzo, numerose auto sono rimaste coinvolte in un tamponamento a catena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Feriti

A bordo di un'auto si trovava anche una bambina, rimasta ferita in maniera non grave. Sul posto è giunta un’ambulanza rianimativa della Croce Azzurra, coordinata dalla centrale operativa del 118, seguita da pattuglie della Polstrada. Traffico in tilt.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento