Scontro tra due auto a Trentinara: ferite nonna e nipotina

Le persone sono rimaste ferite in modo lieve. Sul posto è giunta un’ambulanza della Croce Rossa di Capaccio Scalo per il trasporto delle ferite all’ospedale di Roccadaspide e Battipaglia

Due persone, nonna e nipotina, sono rimaste ferite e Trentinara, in seguito ad un incidente stradale che ha coinvolto due auto. Una Renault Clio guidata da un uomo originario di Palma Campania e una Citroen C2, a bordo della quale viaggiavano l'anziana e la nipote, si sono scontrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

Le persone sono rimaste ferite in modo lieve. Sul posto è giunta un’ambulanza della Croce Rossa di Capaccio Scalo per il trasporto delle ferite all’ospedale di Roccadaspide e Battipaglia. Sul posto anche i Carabinieri di Agropoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento