Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Positano

Lavoro nero e norme anti-Covid: multato stabilimento balneare a Positano

Il titolare dovrà pagare una sanzione amministrativa di oltre 3500 euro. In azione i carabinieri e il Nucleo Ispettorato del Lavoro

Continuano i controlli dei carabinieri e del Nucleo Ispettorato del Lavoro all’interno degli stabilimenti balneari anche della Costiera Amalfitana. Nella giornata di ieri sono stati multati due lidi situati sulla spiaggia di Fornillo. In particolare, presso uno di questi, è stata accertata la presenza di un lavoratore irregolare privo di contratto, motivo per cui è scattata la maxi-sanzione di oltre 3.500 euro a carico del titolare.

I sopralluoghi

Un'altra sanzione, destinata allo stesso titolare, per la mancata istruzione e conoscenza delle norme, da parte dei dipendenti, in materia di contrasto alla diffusione del Covid. Lo stesso provvedimento è stato adottato nello stabilimento attiguo: anche in questo caso il personale dipendente non era a conoscenza della disciplina di settore da applicare in caso di persone affette da Covid. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro nero e norme anti-Covid: multato stabilimento balneare a Positano

SalernoToday è in caricamento