Malore per un 13enne ad Eboli: salvato da un assessore e da un dipendente comunale

Plauso al dipendente comunale Achille Pirozzi e all'assessore comunale Ennio Ginetti, ad Eboli: i due, infatti, hanno provvidenzialmente soccorso un ragazzino

Plauso al dipendente comunale Achille Pirozzi e all'assessore comunale Ennio Ginetti, ad Eboli.  Un 13enne del posto, infatti, ieri sera ha accusato problemi respiratori e i due eroi per caso lo hanno salvato.

Il salvataggio

Una donna, mentre era alla guida della sua auto, ha accostato all’improvviso perchè il figlio ha iniziato ad avvertire un allarmante malessere: Pirozzi e Ginetti, impegnati in un'iniziativa scolastica, hanno prestato soccorso al 13enne, conducendolo in ospedale. Il giovane, dunque, è stato salvato in extremis dai medici dell'ospedale di Battipaglia. Una storia a lieto fine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento