Cronaca

Scafati, picchia i genitori per avere soldi per la droga: a processo

La procura di Nocera Inferiore ha ora chiesto il rito immediato, giudicando attendibili le testimonianze di entrambi i genitori

A processo con il giudizio immediato un uomo di Scafati, di 37 anni, accusato di maltrattamenti ed estorsione commessi nei confronti dei propri genitori. 

I fatti

Nello scorso mese di aprile, l'uomo avrebbe maltrattato i suoi familiari, sottoponendoli a vessazioni continue. L'obiettivo era quello di farsi consegnare soldi per l'acquisto di sostanze stupefacenti. Secondo la denuncia delle vittime, l'imputato avrebbe più volte agito in stato di forte alterazione.

La richiesta

La procura di Nocera Inferiore ha ora chiesto il rito immediato, giudicando attendibili le testimonianze di entrambi i genitori.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafati, picchia i genitori per avere soldi per la droga: a processo

SalernoToday è in caricamento