"Se non sposi nostra figlia, ti uccidiamo": uomo minacciato dai suoceri

E' indagata per stalking e molestie nei confronti di un paganese 26enne la coppia di genitori raggiunta da una richiesta di rinvio a giudizio presentata dalla procura di Nocera Inferiore. I futuri suoceri volevano che il giovane sposasse a tutti i costi la propria figlia

"Devi sposare nostra figlia oppure ti ammazziamo". E' indagata per stalking e molestie nei confronti di un paganese 26enne la coppia di genitori raggiunta da una richiesta di rinvio a giudizio presentata dalla procura di Nocera Inferiore. I futuri suoceri volevano che il giovane sposasse a tutti i costi la propria figlia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le accuse

Al ragazzo sarebbero state indirizzate non solo numerose telefonate. Sul suo cellulare furono inviati anche messaggi con contenuto minaccioso. Gli veniva chiesto di presentarsi a casa insieme al consuocero. Il malcapitato fu anche minacciato di denuncia per il reato di violenza sessuale - un reato mai commesso -, se non avesse obbedito alle pressanti richieste di matrimonio. I messaggi inviati attraverso WhatsApp  sono stati acquisiti dalla polizia di Nocera Inferiore durante l'indagine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento