menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roccapiemonte a lutto: è morto Mimì Sellitto, "il papà" del Carnevale Rocchese

Il sindaco: "Mimì lascia un grande vuoto con la speranza che il suo impegno possa essere ripreso da persone di Roccapiemonte che, come lui, amano la nostra città"

E’ con profonda tristezza che abbiamo ricevuto la notizia della morte di Domenico “Mimì” Sellitto, già presidente dell’Associazione Arcieri Rocca di San Quirico e da sempre impegnato in ambito sociale sul territorio di Roccapiemonte.

Organizzatore di numerosi eventi, tra cui il Carnevale Rocchese, era da anni attivo in progetti sportivi e socio-culturali. Durante la sua presidenza il team degli arcieri ha conquistato, con giovani atleti, vari successi portando Roccapiemonte sul podio più alto del tiro con l’arco nazionale. Mimì lascia un grande vuoto con la speranza che il suo impegno possa essere ripreso da persone di Roccapiemonte che, come lui, amano la nostra città.

Lo ha detto il sindaco di Roccapiemonte, Carmine Pagano, facendosi portavoce anche degli altri componenti dell’Amministrazione Comunale. Tramonta un pezzo di storia della cittadina del salernitano: comunità a lutto per Mimì.

  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento