rotate-mobile
Cronaca Carmine

Dolore sul Carmine per il suicidio di Roberto Ruggiero: i funerali

E' morto tra atroci sofferente, il commerciante salernitano amato e stimato da amici e conoscenti. I funerali alla chiesa dell'Immacolata

Dolore, nel rione Carmine, per la tragica fine di Roberto Ruggiero, il 41enne che è morto in ospedale dopo aver bevuto acido muriatico. Il poverino ha ingerito la sostanza per farla finita, in un vicolo in via Guadalupo, poco distante dal suo negozio di detersivi.

Amato e stimato da chiunque lo abbia conosciuto, l'esercente lascia un vuoto incolmabile. Indaga la Polizia, sul folle gesto, mentre la voce più accreditata resta quella secondo cui il 41enne fosse oberato dai debiti e, disperato, abbia deciso di avvelenarsi. L'acido ha, infatti, bruciato gli organi interni, procurando al salernitano atroci sofferenze. Intanto, domani alle 15:45, la salma giungerà dall'Ospedale San Leonardo: i funerali si terranno, dunque, presso la chiesa dell'Immacolata. Un destino orrendo che segna l'intera comunità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolore sul Carmine per il suicidio di Roberto Ruggiero: i funerali

SalernoToday è in caricamento