Choc a Santa Maria di Castellabate: trovato un cadavere in spiaggia

Domenico Di Sessa, 38 anni, è stato notato stamattina all'alba da due passanti. Il corpo galleggiava nei pressi della riva. L'allarme è scattato immediatamente. Sul posto la Guardia Costiera e le ambulanze. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare

foto archivio

Un uomo di 38 anni, Domenico Di Sessa, è stato trovato morto stamattina sulla spiaggia di Santa Maria di Castellabate.

I soccorsi

L'uomo - scrive infocilento.it, è stato notato stamattina all'alba da due passanti. Il corpo galleggiava nei pressi della riva. L'allarme è scattato immediatamente. Sul posto la Guardia Costiera e le ambulanze. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Era il titolare di una struttura ricettiva in località Pozzillo. Non si esclude che sia caduto in acqua dopo un malore e che sia morto per annegamento. Si indaga.

La foto che pubblichiamo è di archivio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento