Choc a Santa Maria di Castellabate: trovato un cadavere in spiaggia

Domenico Di Sessa, 38 anni, è stato notato stamattina all'alba da due passanti. Il corpo galleggiava nei pressi della riva. L'allarme è scattato immediatamente. Sul posto la Guardia Costiera e le ambulanze. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare

foto archivio

Un uomo di 38 anni, Domenico Di Sessa, è stato trovato morto stamattina sulla spiaggia di Santa Maria di Castellabate.

I soccorsi

L'uomo - scrive infocilento.it, è stato notato stamattina all'alba da due passanti. Il corpo galleggiava nei pressi della riva. L'allarme è scattato immediatamente. Sul posto la Guardia Costiera e le ambulanze. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Era il titolare di una struttura ricettiva in località Pozzillo. Non si esclude che sia caduto in acqua dopo un malore e che sia morto per annegamento. Si indaga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La foto che pubblichiamo è di archivio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

  • Covid-19: sette nuovi contagi in Campania, il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento