rotate-mobile
Cronaca

Tutela degli animali: nasce la sezione provinciale dell'Enpa

I volontari della neonata realtà salernitana: "Vogliamo cercare di acquisire uno sguardo globale sulla situazione degli animali nel territorio provinciale, per risolverne i problemi"

Nasce la sezione provinciale dell'Ente Nazionale Protezione Animali del nostro territorio. A darne il lieto annuncio, l'animalista Manuela Zambrano che invita tutti gli interessati il 27 settembre, presso lo spazio Dada Design, nella Galleria Capitol, alla presentazione della nuova realtà salernitana, alla presenza di Carla Rocchi, presidente nazionale dell'associazione.

"Nel tentativo di creare uno strumento utile ad affrontare i temi della tutela degli animali in provincia, abbiamo preso contatti con l'Enpa che a Salerno era praticamente priva di referenti, ed abbiamo dato vita alla sezione provinciale dell'associazione - racconta la Zambrano - Intendiano rappresentare un punto di riferimento sul fronte della tutela degli animali contro i maltrattamenti: abbiamo la disponibilità di Michele Capano, avvocato, a svolgere attività di consulenza e redazione concreta di esposti e denunce".

Pecularietà della nuova associazione, la volontà di fungere da primo luogo di studio delle problematiche e di elaborazione di soluzioni definitive di piaghe quali il randagismo. "Quanto spende ogni singolo Comune della provincia per i cani, e a chi vanno questi soldi? Quanto spende l'Asl e come? Quanti canili pubblici e privati sono presenti in provincia e da chi sono gestiti?": queste alcune delle domande cui L'Enpa provinciale intende dar risposta. Appuntamento, dunque, fissato per il 27 settembre presso Dada Design.

 


 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutela degli animali: nasce la sezione provinciale dell'Enpa

SalernoToday è in caricamento