Sparò ad un uomo alle spalle del tribunale: nocerino in carcere per scontare la pena

Torna in carcere F.B. , 53enne di Nocera Inferiore, al quale i carabinieri hanno notificato un decreto di esecuzione di una pena per il reato di tentato omicidio e armi. L'uomo è stato raggiunto in provincia di Avellino, qualche giorno fa

Torna in carcere F.B. , 53enne di Nocera Inferiore, al quale i carabinieri hanno notificato un decreto di esecuzione di una pena per il reato di tentato omicidio e armi. L'uomo è stato raggiunto in provincia di Avellino, qualche giorno fa

Il fatto

Si trova nel carcere di Ariano Irpino. Nel 2018, l'uomo sparò un colpo di pistola verso un 34enne. Tra i due, c'era stata una precedente lite, giorni prima, all'esterno della sala Bingo di Nocera Inferiore. F.B. utilizzò una pistola calibro 9x21 per l'agguato, dopo essere giunto alle spalle del tribunale, in via Falcone, in sella ad una bicicletta. La vittima fu ferita dall'unico colpo che lo raggiunse, con danni minori refertati poi in ospedale, con un successivo ricovero in chirurgia. Dopo qualche giorno, la polizia lo arrestò a Cava de' Tirreni, nei pressi di un supermercato. Per quei fatti, era stato condannato alla pena di 5 anni di carcere

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento