Nocera Inferiore, entra nel Sert e minaccia i dipendenti con una bottiglia rotta

L’uomo, a dir poco alterato, ha iniziato a prendere a calci anche le automobilisti in sosta. Sul posto è giunta la Polizia

Paura, questa mattina, al Sert situato in via Giordano a Nocera Inferiore, dove, per la terza volta in pochi giorni, un uomo si è presentato davanti al personale sanitario chiedendo con insistenza di essere inserito nella lista della struttura di recupero.

Il caso

L’uomo, a dir poco alterato, ha iniziato a prendere a calci le automobili in sosta. Poi è entrato all’interno della struttura con in mano una bottiglia di vetro rotta minacciando tutti i presenti. Sul posto è giunta una volante della Polizia. Nei giorni scorsi lo stesso uomo aveva inveito proprio contro uno dei dipendenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento