Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Nocera Superiore

Nocera Superiore, stanziati 2.4 milioni per la “Casa delle Arti e dei Talenti”

L’intervento candidato a maggio scorso dall’Amministrazione Cuofano è incluso nel Piano nazionale per la ripresa e la resilienza finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU.Il Fondo è legato a progetti di costruzione, ristrutturazione, messa in sicurezza e riqualificazione di asili nido, scuole dell'infanzia e centri polifunzionali per i servizi alla famiglia

Il progetto di rigenerazione dell’area contigua al Municipio di Nocera Superiore, denominato “Casa delle Arti e dei Talenti”, è stato ammesso a finanziamento per 2,4 milioni di euro. Il provvedimento, emesso lo scorso 2 agosto, porta le firme in calce dei responsabili delle quattro aree dipartimentali coinvolte: Ministero dell’Interno, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero dell’istruzione e Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri. 

Il progetto 

L’intervento candidato a maggio scorso dall’Amministrazione Cuofano è incluso nel Piano nazionale per la ripresa e la resilienza finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU.Il Fondo è legato a progetti di costruzione, ristrutturazione, messa in sicurezza e riqualificazione di asili nido, scuole dell'infanzia e centri polifunzionali per i servizi alla famiglia.  

Il commento

“È una bella notizia che dà nuova linfa alla visione di città che abbiamo immaginato: nuovi spazi urbani, nuovi punti di aggregazione e d’inclusione sociale – dichiara il sindaco Giovanni Maria Cuofano – L’area contigua al municipio è destinata a diventare uno spazio formativo, ludico e ricreativo dove i giovani potranno incontrarsi, coltivare e condividere le proprie passioni”.

  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera Superiore, stanziati 2.4 milioni per la “Casa delle Arti e dei Talenti”

SalernoToday è in caricamento