"Torna con me o dico tutto a tuo marito": 50enne a processo per stalking

Rischia un processo con l'accusa di stalking aggravato un 50enne di San Valentino Torio, per aver minacciato una donna sposata di Nocera Superiore di rivelare a tutti la sua relazione extraconiugale. La vittima veniva pedinata e anche inseguita in auto

Sarà processato per stalking un 50enne di San Valentino Torio, accusato di maltrattamenti verso la sua ex compagna. La procura ha chiesto il rito immediato, in considerazione della mole di elementi raccolti dai carabinieri contro di lui, dopo le denunce sporte dalla parte offesa. I fatti sono ascrivibili al 26 ottobre scorso, ma - secondo gli inquirenti - sarebbero proseguiti anche dopo. Sullo sfondo la chiusura della relazione della coppia, con l'uomo tornato alla carica a minacciare la vittima di svelare a chiunque l'esistenza di quel rapporto. La donna infatti pare fosse sposata con un altro uomo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 50enne le avrebbe reso la vita impossibile, costringendola a stravolgere la sua quotidianeità. Due in particolare gli atteggiamenti che la denunciante ha raccontato ai carabinieri: la prima, legata all'ostinazione di quell'uomo, che non perdeva occasione di pedinarla, aspettarla sotto casa e in un caso, persino di inseguirla con l'auto. La seconda, invece, concretizzatasi nell'invio di centinaia di messaggi contenenti sempre la minaccia di riprendere quella relazione. La punizione sarebbe stata quella di rivelare a tutti, marito compreso, l'esistenza di un rapporto tra i due. La procura ottenne per il 50enne il divieto di avvicinamento alla persona offesa. Ora invece, ne ha chiesto il rito immediato. L'accusa è di stalking, aggravata - secondo legge - dal legame affettivo che l'uomo aveva con la vittima, una donna di Nocera Superiore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento