menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pagnani

Pagnani

Delitto di Postiglione, Pagnani interrogato: convalidato l'arresto

Le coltellate inflitte alla consorte sarebbero state almeno dieci. Finora si è avvalso della facoltà di non rispondere e non ha chiesto neanche notizie della figlia

E' slittato ad oggi l'interrogatorio di Cosimo Pagnani, arrestato domenica sera a Postiglione per aver ucciso a coltellate la moglie, Maria D'Antonio. L'uomo aveva annunciato il delitto con un post sulla propria pagina Facebook, oscurata il giorno dopo. Le coltellate inflitte alla consorte sarebbero state almeno dieci.

Fino a prima dell'interrogarorio, si era avvalso della facoltà di non rispondere e non ha chiesto neanche notizie della figlia, motivo per la quale litigava con l'ex moglie. Convalidato il suo arresto: Pagnani ora si trova nel Carcere di Fuorni. L'esame sul corpo della donna sarà effettuato in giornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento