Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Omicidio stradale, parte il processo per Diele: rinviata l'udienza

L'attore romano è accusato della morte di Ilaria Di Lillo, 48enne salernitana che era a bordo del suo scooter e stava rientrando a casa, prima di essere travolta e uccisa dalla vettura di Diele

Di oggi, presso la Corte d’Appello di Salerno, la prima udienza a carico di Domenico Diele, condannato in primo grado, con rito abbreviato, a 7 anni e 8 mesi di reclusione per omicidio stradale. Come è noto, l'attore romano è accusato della morte di Ilaria Di Lillo, 48enne salernitana che era a bordo del suo scooter e stava rientrando a casa, prima di essere travolta e uccisa dalla vettura di Diele.

Il rinvio

Oggi la prima udienza, a porte chiuse: la famiglia della vittima ha scelto di non esser parte nel processo d’Appello. La Corte ha disposto il rinvio al prossimo 26 marzo per leggere l’intera documentazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio stradale, parte il processo per Diele: rinviata l'udienza

SalernoToday è in caricamento