Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Pagani

Pagani, picchia la madre per poter comprare la droga: il gip gli vieta di avvicinarsi alla casa

L'uomo, con precedenti che recavano le stesse accuse, è stato arrestato nuovamente dai carabinieri per aver preteso con fare violento i soldi dalla madre. Al termine dell'interrogatorio, è stato sottoposto al divieto di avvicinamento

Aveva preteso soldi dalla madre, con fare violento e alzandole nuovamente le mani addosso. Purtroppo per lei, non era nemmeno la prima volta. Eppure, quei suoi atteggiamenti non erano mutati nel tempo, con l'arresto contestuale dei carabinieri, dopo l'ennesima segnalazione del genitore. Ora, stando alla decisione del gip, non potrà più avvicinarsi alla casa della madre. Lui è F.F. , classe 1976 paganese, arrestato per lesioni e tentata estorsione ai danni della madre. Dietro quel suo agire violento, una richiesta di soldi legata - secondo precedenti anche del passato - all'acquisto di droga. Tempo prima, era finito in carcere con le medesime accuse: aveva preteso dalla madre 500 euro, ma al suo rifiuto l'aveva presa a calci. Poi aveva impugnato un coltello, tornando a minacciarla con fare ancora più aggressivo. Giorni fa un nuovo episodio, sempre nei confronti dell'anziana donna. Il giudice ne ha disposto l'allontanamento: in caso di violazione, per lui scatterà il carcere

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, picchia la madre per poter comprare la droga: il gip gli vieta di avvicinarsi alla casa

SalernoToday è in caricamento