Colto da malore mentre gioca a calcetto: muore 49enne a Policastro

L'uomo stava disputando una gara del campionato Csi di calcio quando, improvvisamente, si è accasciato al suolo. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118

Gino Paesano

Tragedia, ieri sera, nel piccolo stadio “Buxentum” di Policastro (frazione di Santa Marina) dove ha perso la vita Gino Paesano, 49 anni, originario di Vibonati e volto noto nel Golfo della zona sud della provincia di Salerno.

Il malore

Il 49enne stava disputando una gara del campionato Csi di calcio quando, improvvisamente, si è accasciato al suolo a causa di un malore. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che hanno tentato di rianimarlo. Ma, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Paesano giocava nello Sporting Vibonati che stava battendo 1 a 0 contro il Pixous Policastro. Poi la tragedia al 10′ del secondo tempo. In passato aveva giocato in altre squadre dilettantistiche e anche nella Paganese nel campionato di serie 5. Cinque anni fa perse il fratello Aldo, anche lui ex calciatore professionista, morto in casa per un infarto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento