menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pontecagnano

Pontecagnano

Si ferma davanti a un negozio con una pistola: bloccato 21enne

I carabinieri hanno fermato un ragazzo di 21 anni, S.F di Salerno, davanti ad un esercizio commerciale ii via Sicilia, nel comune di Pontecagnano. E' accusato di porto abusivo d’arma da fuoco e ricettazione

Un ragazzo di 21 anni, S. F, di Salerno è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di porto abusivo d’arma da fuoco e ricettazione. Il giovane è stato bloccato mentre si trovava con il viso parzialmente nascosto da uno scaldacollo e da un cappuccio davanti ad un esercizio commerciale di via Sicilia, a Pontecagnano, in pieno centro cittadino. Dopo averlo perquisito i militari dell’Arma gli hanno trovato in tasca una pistola Beretta calibro 6,35, completa di caricatore contenente sei cartucce e con matricola abrasa, occultata nella tasca del giubbotto da questi indossato. L’arma, perfettamente efficiente, e le relative munizioni sono state sottoposte a sequestro.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto nella casa circondariale di Salerno. Si indaga per verificare il coinvolgimento di eventuali correi riuscitisi ad allontanare dal posto prima dell’intervento dei militari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento