menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nunzio Scarano

Nunzio Scarano

Scandalo Ior, ammessi 40 testi a difesa di Scarano: spunta un cardinale

Il prelato salernitano ha preferito non partecipare alla quarta udienza del processo per riciclaggio nel quale sono imputate con lui altre 49 persone che avrebbero favorito la sua attività illecita

Monsignor Nunzio Scarano ha ottenuto dal presidente del collegio della seconda sezione penale di Salerno Ubaldo Perrotta l'ammissione di una lista di 40 testi a sua difesa. Tra i testimoni inseriti dalla difesa c’è anche un cardinale da sempre molto vicino al prelato salernitano. Nella giornata di ieri, però, Scarano ha preferito non partecipare alla quarta udienza del processo per riciclaggio nel quale sono imputate con lui altre 49 persone che avrebbero, in concorso, favorito la sua attività illecita.

Il legale ha letto una lettera in cui il monsignore spiega i motivi della sua assenza. Sarà presente solo quando indispensabile e la sua difesa lo riterrà opportuno “dal momento che – ha spiegato l'avvocato Silverio Sica - nella precedente udienza sarebbe rimasto molto colpito dall'attenzione morbosa e dai commenti che gli sono stati rivolti”. La prossimo udienza è convocata per il 9 febbraio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Contagi a scuola: positivo un alunno a Contursi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A2, furgone si ribalta: ferito il conducente

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento