menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapine ai distributori di benzina di Eboli: arrestato uno dei responsabili

I carabinieri della compagnia di Eboli diretta dal capitano Alessandro Cisternino hanno eseguito il provvedimento emesso dal Tribunale di Salerno a carico di G.B. 30enne della provincia di Napoli

Arrestato uno degli autori delle due rapine a mano armata commesse nel mese di dicembre dello scorso anno, a danno di due distributori di benzina. I carabinieri della compagnia di Eboli diretta dal capitano Alessandro Cisternino hanno eseguito il provvedimento emesso dal Tribunale di Salerno a carico di G.B. 30enne della provincia di Napoli, su cui pesano una serie di gravi indizi di colpevolezza per “concorso in rapina aggravata e porto illegale di arma da sparo”.

La sera del 12 dicembre 2014, il 30enne ed un complice in corso di identificazione, a bordo di uno scooter, con volti nascosti da casco e passamontagna e armati di pistola, assaltarono i due distributori di carburante sulla SS 18 di Eboli, facendosi consegnare gli incassi per un totale di euro 1.830 circa. Le indagini, sviluppate attraverso attività informativa sul territorio, accurati sopralluoghi, articolati servizi e acquisizione di filmati, hanno consentito di accertare che i due rapinatori erano giunti in zona con un furgone di colore bianco, all’interno del quale avevano nascosto l'Honda Sh utilizzata per commettere le rapine. Dopo aver regolarmente parcheggiato il camioncino nei pressi di un complesso residenziale tra Eboli e Battipaglia, tirarono fuori la moto per recarsi sui luoghi da rapinare. Il rientro a Napoli , dopo i colpi, era stato agevolato dal fatto che lo scooter utilizzato era stato immediatamente riposto nel furgone e pertanto le ricerche diramate alle varie pattuglie diedero esito negativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento