rotate-mobile
Cronaca

Sanità, attivata la rete oncologica campana: 32 posti letto in provincia di Salerno

Prevista l'istituzione del registro tumori di popolazione e del registro tumori infantili, la riorganizzazione ed attualizzazione delle modalità di erogazione dello screening per i tumori della mammella

E' stata attività la prima Rete Oncologica in Campania. A darne notizia è l'amministrazione regionale guidata dal presidente Stefano Caldoro, che, insieme al capo dipartimento Salute di Palazzo Santa Lucia, Ferdinando Romano, annuncia come sarà organizzato il nuovo sistema sanitario oncologico.  L'attivazione di posti letto di hospice ne prevede: 32 in provincia di Salerno, 35 in provincia di Caserta, 12 in provincia di Napoli, 22 in provincia di Avellino da attivare ulteriori 25 posti letto nel 2014 e 37 nel 2015. Previsto il rafforzamento della rete territoriale per la presa in carico domiciliare dei pazienti oncologici e potenziamento della rete di terapia del dolore per i pazienti oncologici terminali.

Inoltre è prevista l'istituzione del registro tumori di popolazione e del registro tumori infantili, la riorganizzazione ed attualizzazione delle modalità di erogazione dello screening per i tumori della mammella, della cervice e del colon, al fine di garantire la piena copertura della popolazione target. “La tutela dei cittadini nei confronti del rischio tumore era scarsa e i malati oncologici terminali non ricevevano nessuna assistenza appropriata. I ricoveri ospedalieri - ricorda Romano - erano molto sopra la media nazionale e molti di questi inappropriati; e gli ospedali erano largamente inefficienti. Oggi è organizzata, per la prima volta, l’assistenza territoriale 24 ore su 24. Così come disponeva il decreto Balduzzi. Tutto questo grazie alla nostra azione che si unisce alla professionalità di chi opera nel settore” conclude Romano.

Parla di "risultato storico" il presidente Caldoro, che aggiunge: "Recuperiamo antichi ritardi e consegniamo ai campani un sistema più efficiente. Fatti e ancora fatti, per noi contano questi”.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, attivata la rete oncologica campana: 32 posti letto in provincia di Salerno

SalernoToday è in caricamento