rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Roma

Comune di Salerno, i revisori dei conti bocciano il bilancio: è caos

Adinolfi: "La sinistra è per il tassa e spendi.Il Comune è oltre! E’ per il tassa e spendi anche se non li hai. Amministrare bene significa gestire bene le risorse non indebitare a dismisura i figli"

Dopo gli ispettori del Ministero delle Finanze e la Corte dei Conti arriva anche la bocciatura dei Revisori dei Conti, organo indipendente di controllo del Comune, che ha espresso parere non favorevole alla manovra di bilancio in ordine alla congruità, coerenza ed attendibilità delle cifre. Lo annuncia il consigliere comunale Raffaele Adinolfi (Principe Arechi) con un post su facebook. "Non era difficile ipotizzarlo. La crisi finanziaria era conclamata. Il Comune di Salerno è un ‘malato terminale’ soffocato da una massa più o meno esplicita di debiti. Debiti accumulati negli anni con scelte politiche finanziariamente sciagurate" scrive l'esponente dell'opposizione.

Poi spiega: "D’altra parte già fonti giornalistiche avevano evidenziato quanto fosse inattendibile la previsione di incasso (rectius accertamento) entro il 31 dicembre di oltre 58 milioni dalla vendita di oneri di urbanizzazione e quasi 13 milioni dalla vendita centrale del latte. Il centro destra è per la riduzione delle tasse, lo sviluppo del mercato e la crescita. La sinistra è per il ‘tassa e spendi’. Il comune di Salerno è oltre! E’ per il tassa e spendi anche se non li hai. Amministrare bene significa gestire bene le risorse non indebitare a dismisura i figli. Salerno è l’emblema, in piccolo, del fallimento di una classe politica paleolitica che ha pensato di risolvere i problemi dell’oggi indebitando le generazioni di domani".

Infine l'esponente del centrodestra conclude: "Si sa, i debiti come i nodi arrivano al pettine.  E così il Collegio dei Revisori nega il parere favorevole alla fantabilancio approvato dalla Giunta. Ci sono pochi giorni, l’amministrazione ripensi le sue scelte e si metta a lavoro per portare in consiglio un documento che riporti alla realtà le cifre del fantabilancio approvato a novembre! Se vorranno, da parte mia, troveranno sempre un’opposizione costruttiva pronta a dare una mano".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Salerno, i revisori dei conti bocciano il bilancio: è caos

SalernoToday è in caricamento