menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eboli, rissa alla festa: 6 agli arresti domiciliari, 2 carabinieri feriti

E' finita a calci e pugni in ristorante, durante due feste di compleanno che si stavano svolgendo nella tarda serata di ieri ad Eboli. Durante la colluttazione, feriti anche due carabinieri

Calci e pugni nel centro storico di Eboli: è finita in rissa, con il bilancio di sei persone agli arresti domiciliari e due carabinieri feriti, la doppia festa di compleanno che si stava svolgendo ieri sera in un noto ristorante della Piana del Sele. Ha acceso la miccia qualche parola di troppo tra gruppi di persone invitate a feste diverse. Dalle parole si è subito passati agli schiaffi e il parapiglia ha spinto qualche invitato a chiedere manforte anche a due pregiudicati che sono giunti sul posto. La rissa ha assunto proporzioni gigantesche, a colpi di sedie e bottigliate.

Per sedarla, non è stato sufficiente l'arrivo dei primi carabinieri. Anzi, due di loro sono anche rimasti feriti durante la colluttazione. Alcuni minuti dopo, a difesa dei colleghi, sono giunti sul posto ulteriori rinforzi. Una dozzina di carabinieri, diretti dal Tenente Luca Geminale ha provveduto all'identificazione dei responsabili della rissa. Sei persone sono sottoposte alla misura degli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. Altre due persone, invece, sono state denunciate.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento