Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Ruggi, il sindacato infermieri scrive ai vertici: "Trasferimenti di favore"

Tomasco ha lancia un appello alla direzione strategica affinchè metta un freno alla “brutta abitudine” dei trasferimenti interni dei capisala ai vari presidi ospedalieri che si trasformano, poi, in incarichi di capisala facenti funzione

Una nuova polemica divampa tra i corridoi “Ruggi d’Aragona” di Salerno. Il segretario del sindacato infermieri (Nursid) Biagio Tomasco ha inviato, nelle ultime ore, una lettera ai vertici dell’azienda ospedaliera universitaria per chiedere lumi sul trasferimento dei capisala.

La missiva

Tomasco  -riporta Il Mattino - lancia un appello alla direzione strategica affinchè metta un freno alla “brutta abitudine” dei trasferimenti interni dei capisala ai vari presidi ospedalieri che si trasformano, poi, in incarichi di capisala facenti funzione. “Giungono numerose voci, tra l’altro già relazionate in numerosi incontri, secondo cui si attuano trasferimenti da e verso i presidi dell’azienda col solo fine di collocare unità infermieristiche nei ruoli di coordinamento facente funzione, cosa tra l’altro più volte vietata finanche per iscritto – denuncia  il segretario del Nursind di Salerno – Appare chiaro che la questione dei coordinamenti, o meglio ancora degli incarichi di funzione e/o organizzazione, non possa essere più procrastinata e giocoforza si debbano predisporre i dovuti atti conseguenziali, che sfocerebbero nel concorso apposito, onde sanare, tra l’altro, la brutta abitudine che sempre più sta dilagando, soprattutto nei plessi annessi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruggi, il sindacato infermieri scrive ai vertici: "Trasferimenti di favore"
SalernoToday è in caricamento