menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Loffredo in via Roma

L'assessore Loffredo in via Roma

Salerno, dehors più vicini ai locali: via libera della Soprintendenza

L'assessore Loffredo: "Le attività potranno offrire un servizio migliore ai clienti e finalmente avremo coerenza architettonica per un panorama elegante e uniforme"

“La Soprintendenza ha dato parere favorevole al piano particolareggiato per i dehors dalla chiesa di Santa Lucia all’Annunziata su via Roma”. Lo annuncia, su Facebook, l’assessore comunale al commercio Dario Loffredo alla luce del via libera alle modifiche presentate dal Comune, su richiesta di alcuni operatori, al “Regolamento per la disciplina delle occupazioni di suolo pubblico e privato con arredi mobili a servizio dei pubblici esercizi”.

La norma

La norma in questione prevedeva, per i locali che si trovano nel centro storico, che i dehors dovevano essere posizionati “a una distanza dai muri perimetrali dei locali di circa 1.50 metri”. Ciò ha suscitato l’ira dei commercianti che, più volte, hanno sollecitato l’amministrazione comunale affinchè modificasse il regolamento. Di qui la decisione dell’assessorato al commercio di consentire ai gestori di accostare i dehors ai muri perimetrali dei locali per rendere più agevole il servizio ai tavoli esterni evitando, contemporaneamente, le interferenze tra gli operatori e il flusso pedonale dello spazio interposto tra i dehors e appunto i muri perimetrali. “Le attività avranno i dehors vicini all’ingresso per offrire un servizio migliore ai clienti e finalmente avremo coerenza architettonica per un panorama elegante e uniforme” dichiara Loffredo.

L’iter

Ora la modifica al Regolamento tornerà in commissione Annona e poi in consiglio comunale per l’approvazione definitiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento