Furto nella scuola a San Valentino Torio, ladri "beccati" dalle telecamere: lo sfogo del sindaco

Durante le festività natalizie, inoltre, ignoti hanno compiuto una serie di atti vandalici nella villa comunale

In questi giorni di festa si sono verificati, nel comune di San Valentino Torio, numerosi furti e atti vandalici di ogni genere. A denunciarlo, su Facebook, è direttamente il sindaco Michele Strianese che, dallo scorso ottobre, è anche il nuovo presidente della Provincia di Salerno.

Le denunce

Un gruppo di ladri si è intrufolato nella scuola materna di Via Curti per danneggiare l' edificio scolastico e rubare il materiale didattico. “Visto che, all' occorrenza, abbiamo appositamente installato una telecamera di videosorveglianza stiamo individuando i responsabili che pagheranno di tasca propria, o con quella dei genitori, i danni provocati nella scuola pubblica” fa sapere il primo cittadino. In Via Troisi, nei pressi del ponte della Ferrovia, è stato rinvenuto uno scarico di materiale pressato che sembra provenire da un comune napoletano (Volla) ma anche qui si sta indagando. “Anche in questa zona - comunica Strianese - stiamo provando ad installare una telecamera, ma la cosa è molto onerosa perchè bisogna portare la linea elettrica in una zona molto periferica. Stiamo provando ad installarne una con il pannello fotovoltaico. Ma diciamo la verità: siamo di fronte a veri e propri sversamenti incontrollati di rifiuti da parte di criminali. Chi abbia visto qualcosa - è il suo appello - si faccia avanti e denunciasse”. Nella villa comunale, invece, qualcuna ha abbattuto i pali dell' impianto della pubblica illuminazione, che di recente sono stati stabilizzati. Anche in questo caso saranno fondamentali le immagini delle telecamere, installate all' esterno della villa, per risalire all’identità dei balordi.

La sfogo di Strianese:

“Tutti costi che serviranno per rimuovere i rifiuti, ripristinare i danni, ecc.. dovranno essere accollati alla Comunità. Noi cerchiamo di risparmiare e molti si impegnano ad offendere l' ambiente ed il territorio in cui viviamo creando danni, disagi e costi aggiuntivi. E' davvero vergognoso. Ignobile. Criminale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento