Olevano, scippano una donna, finiscono contro un'auto e fuggono: caccia ai ladri

Alla vista dei militari, i ladri si sono dati alla fuga, facendo perdere le loro tracce, non prima di finire contro un'altra auto con alla guida una donna, rimasta lievemente ferita

Le si sono avvicinati a bordo di un'auto, per poi strapparle la borsa: è accaduto ad Olevano sul Tusciano. Dei malviventi, a bordo di un’auto risultata poi rubata, hanno scippato una donna e sono fuggiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inseguimento

I carabinieri di Battipaglia e di Olevano sul Tusciano, però, sono riusciti a risalire alla vettura e a trovarla: alla vista dei militari, i ladri si sono dati alla fuga, facendo perdere le loro tracce, non prima di finire contro un'altra auto con alla guida una donna, rimasta lievemente ferita per l'impatto. Caccia agli scippatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento