Paura nel Cilento, scossa di terremoto di magnitudo 3.4: nessun ferito

Il sisma si è verificato a ben 296.7 km di profondità ed è stato avvertito nei comuni di Alfano, Celle di Bulgheria, Ispani, Laurito, Roccagloriosa, San Giovanni a Piro, Santa Marina e Torre Orsaia

Paura nella tarda serata di ieri nel Cilento dov'è stata avvertita, alle 23.32, una scossa di terremoto di magnitudo 3.7. Il sisma si è verificato a ben 296.7 km di profondità ed è stato sentito dai cittadini residenti nei comuni di Alfano, Celle di Bulgheria, Ispani, Laurito, Roccagloriosa, San Giovanni a Piro, Santa Marina e Torre Orsaia. Al momento non si registrano al momento danni a persone o cose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è la prima volta che nella zona sud della provincia di Salerno si registrano scosse di terremoto. Negli ultimi mesi, infatti, sono aumentate notevolmente ma per fortuna senza gravi conseguenze.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

  • Sparatoria in pieno centro cittadino, a Salerno: arrestato l'autore dei colpi

Torna su
SalernoToday è in caricamento