Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Spaccio a Battipaglia: arrestato con 3,5 chili di hashish

Di ritorno dalla provincia di Napoli, un giovane battipagliese è stato fermato ed in macchina aveva 3,5 chilogrammi di droga oltre ad un coltellino a scatto: è stato arrestato

Immagine di repertorio

Tre chilogrammi e mezzo di droga per un totale di mille dosi che sul mercato dello spaccio avrebbero fruttato circa 50mila Euro: questo il bilancio di un sequestro di droga operato a Battipaglia dai poliziotti del locale commissariato e dai carabinieri della locale compagnia, agli ordini rispettivamente del vicequestore aggiunto Antonio Maione e del capitano Giuseppe Costa e del tenente Gianluca Giglio. Un uomo, V. A. le sue iniziali, 23 anni, battipagliese, è stato arrestato.

Da diverso tempo polizia e carabinieri sospettavano che il 23enne potesse essere un corriere della droga: nel pomeriggio di ieri, durante un pedinamento, gli inquirenti hanno scoperto che l'uomo era partito in auto in direzione Nord, presumibilmente diretto nel territorio della provincia di Napoli. Hanno quindi atteso il suo rientro e lo hanno fermato a Battipaglia a bordo della sua auto.

Nel corso della perquisizione veicolare gli inquirenti hanno quindi trovato, nascosti in una felpa, 35 panetti di hashish per un totale di 3,5 chilogrammi, dai quali si sarebbero ricavate mille dosi per un ricavo di circa 50mila Euro sul mercato illegale dello spaccio di droga. E' stato rinvenuto anche un coltello a scatto. Il 23enne è stato quindi condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio a Battipaglia: arrestato con 3,5 chili di hashish

SalernoToday è in caricamento