menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cava de' Tirreni, spacciatore arrestato dalla polizia

Un 20enne incensurato aveva in casa 150 grammi di hashish

Un incensurato cavese di 20 anni, A. C. le sue iniziali, è stato arrestato ieri a Cava de' Tirreni dai poliziotti del commissariato metelliano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, al termine di un servizio di pedinamento ed appostamento, hanno effettuato una irruzione presso l'abitazione del giovane, rinvenenendo 150 grammi di hashish, un bilancino di precisione ed un coltello in acciaio utilizzato per il taglio dello stupefacente. Il tutto è stato posto sotto sequestro mentre il giovane è stato arrestato e condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento