rotate-mobile
Cronaca Eboli

Branco in azione ad Eboli, picchiato un ragazzo di colore dopo una festa

L'aggressione razzista si è verificata nel giorno dei festeggiamenti di San Cosma e Damiano. A soccorrere il malcapitato è stato un noto blogger della zona

Il branco è tornato a colpire con ferocia nella città di Eboli. Questa volta durante la festa di San Cosma e Damiano. Domenica notte – riporta il Mattino – un ragazzo di colore, che fa il venditore ambulante, è stata improvvisamente accerchiato e aggredito da un gruppo di giovani. L’aggressione avviene in due tempi. Nella prima fase, il ragazzo straniero riesce a liberarsi dalla morsa del branco. Si allontana da loro. Pochi secondi dopo avviene il pestaggio razzista. Nessuno interviene e i bulli hanno la meglio.

Testimone dell’accaduto il blogger ebolitano Massimo Del Mese: “Ho visto bottiglie rotte e anche un coltello, un punteruolo, in mano a quei ragazzi. Potevano avere 23, 24 anni. Di sicuro è spuntata un’arma affilata e pericolosa”. E ancora: “Ho dovuto fermare io quei delinquenti, visto che non c’erano forze dell’ordine in giro”.  Al momento non sarebbe stata presentata alcuna denuncia ai carabinieri. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Branco in azione ad Eboli, picchiato un ragazzo di colore dopo una festa

SalernoToday è in caricamento