menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Sversamenti illeciti in mare: denunciati i titolari di 2 aziende bufaline

Una delle due aziende è stata sottoposta a sequestro preventivo, per le critiche condizioni igienico sanitarie generali in cui erano tenute 150 bufale da latte

In azione, i carabinieri di Capaccio Scalo insieme con la Polizia Municipale e le Guardie Volontarie del WWF, per far chiarezza su alcuni sversamenti illeciti in mare, a seguito della presenza di schiume nei pressi della foce del "Capo Sele” che sfocia nella zona di Licinella.

Le indagini

E' stato accertato, anche grazie al personale veterinario dell'Asl, che le due aziende bufaline della zona sono le responsabili dello sversamento illecito dei reflui zootecnici, riversati in un canale di scolo delle acque meteoriche nel torrente “Capo di Fiume”.

I provvedimenti

Sono stati denunciati per smaltimento illecito di rifiuti, dunque, i titolari delle due aziende, una delle quali, di 8.000 mq, sottoposta a sequestro preventivo, per le critiche condizioni igienico sanitarie generali in cui erano tenute 150 bufale da latte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento