menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentate truffe agli anziani a Baronissi, a Monte San Giacomo la vittima fa bloccare un napoletano

Da Baronissi a Monte San Giacomo: si susseguono i casi di tentate truffe agli anziani nel nostro territorio

Ancora truffe agli anziani, nel salernitano. In particolare, a Baronissi, diverse vittime sono state contattate da telefonate, in cui viene loro reso noto che un presunto familiare sia stato coinvolto in un incidente stradale: in realtà il finto sinistro comunicato è finalizzato, come è noto, alla richiesta di somme di denaro per migliaia di euro. Il Comune, dunque, invita tutti gli anziani a prestare la massima attenzione, diffidando di sconosciuti e, in caso di tentate truffe, di allertare tempestivamente le forze dell’ordine.

Il caso

Stessa situazione, ieri, a Monte San Giacomo, dove un malvivente, spacciandosi per avvocato, ha telefonato ad un'anziana raccontando di un grave incidente causato dalla figlia. Il truffatore, dunque, ha chiesto una somma di denaro da ritirare direttamente a casa dell’anziana, per discolpare la presunta colpevole del sinistro. Fortunatamente, la donna ha allertato i carabinieri che hanno bloccato e denunciato l'artefice del tranello, cittadino napoletano, denunciandolo per tentata truffa.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento