rotate-mobile
Cronaca Ravello

Tentano di rubare in casa ma vengono scoperti: nei guai 4 rumeni

Ai carabinieri hanno dichiarato di lavorare presso una nota azienda agricola costiera. Sanzionati per spostamento senza giustificato motivo, hanno subito una multa di 280 euro e la segnalazione all’Asl per il periodo di quarantena

Quattro uomini di nazionalità rumena avrebbero tentato di svaligiare un'abitazione di Ravello ma il furto non è andato a buon fine. All'interno della casa, infatti, c'erano una donna e il suo bambino. La signora, impaurita, ha telefonato al marito che ha lanciato l'allarme. L'ingresso dei rumeni in proprietà privata sarebbe stato filmato dalle telecamere di videosorveglianza.

Le indagini

A Minori, i carabinieri ed i vigili urbani - scrive Il Vescovado - hanno fermato i quattro rumeni. Al posto di blocco, hanno dichiarato di lavorare presso una nota azienda agricola costiera. Sanzionati per spostamento senza giustificato motivo, hanno subito una multa di 280 euro e la segnalazione all’Asl per il periodo di quarantena.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare in casa ma vengono scoperti: nei guai 4 rumeni

SalernoToday è in caricamento