Tentato furto in un appartamento: 2 arresti a Battipaglia, scovati e restituiti attrezzi rubati

Due ladri georgiani, clandestini, classe '92 e '83, con precedenti per furti, si erano appostati in zona Belvedere, a Battipaglia, per attendere che i proprietari della casa presa di mira uscissero

Controlli serrati nel salernitano, per contrastare il fenomeno dei furti in crescita in questo periodo, specie nella zona dei Picentini. I carabinieri di Battipaglia, supportati anche da un elicottero del Nucleo di Pontecagnano, hanno perlustrato il territorio per scongiurare nuovi colpi ai danni di aziende agricole e non solo. I militari, dunque, hanno passato al setaccio alcune unità abitative, alias roulotte e bungalow, trasformati in dormitori di fortuna per stranieri senza casa. All'interno delle strutture, sono state trovate circa 20 persone, di cui 12 con permesso di soggiorno regolare ed altri 8, invece, irregolari. Di questi ultimi, 2 sono risultati clandestini: per loro avviata, quindi, alla questura, la procedura per l'espulsione dall'Italia.

La refurtiva

All'interno delle roulotte, è stata trovata refurtiva, per un valore complessivo di 1.500 euro, già restuitita ai proprietari, due agricoltori di Giffoni Valle Piana e Giffoni Sei Casali. Il furto dei macchinari agricoli nuovi, alias tagliaerba, scuoti-olive, decespugliaturi, tuttavia, non può essere attribuito agli stranieri fermati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tentato furto

Inoltre, stamattina, alle 8.15 i carabinieri hanno anche arrestato due ladri georgiani, clandestini, classe '92 e '83, con precedenti per furti. I due si erano appostati in zona Belvedere, a Battipaglia, per attendere che i proprietari della casa presa di mira uscissero e poter entrare in azione. I militari li hanno sorpresi prima che si introducessero nell'appartamento da svaligiare, sito al 2° piano. Continuano, dunque, i controlli da parte dei carabinieri per garantire sicurezza e tranquillità ai cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento