rotate-mobile
Cronaca Pontecagnano Faiano / Via Trieste

Tentato suicidio a Pontecagnano, trentenne minaccia di lanciarsi nel vuoto

Un trentenne ha minacciato di lanciarsi nel vuoto, dopo essersi arrampicato sul cornicione di una scuola di Pontecagnano

Ha scavalcato il cancello di una scuola, arrampicandosi sul cornicione della struttura, per poi minacciare di lanciarsi nel vuoto. E' accaduto questo pomeriggio, attorno alle ore 15, in via Trieste, a Pontecagnano, dove un giovane trentenne ha tentato il suicidio. Sul posto sono immediatamente intervenute le ambulanze Vopi, i vigili del fuoco e i carabinieri che, dopo circa 20 minuti, sono riusciti a convincere il ragazzo a rinunciare al folle gesto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato suicidio a Pontecagnano, trentenne minaccia di lanciarsi nel vuoto

SalernoToday è in caricamento